A1 FEMMINILE: AMSICORA A CACCIA DEL PRIMATO

L’Amsicora è chiamata alla trasferta più difficile dell’anno. Difficile in ogni senso: logistica (CagliariCatania / Catania - Cagliari: non esattamente il fiore all’occhiello dei trasporti in Italia con levataccia all’alba annessa) e sportiva.
Le ragazze di Roberto Carta sono infatti impegnate in Sicilia contro il HCU Catania, prima a punteggio pieno dopo le prime quattro giornate.

Prima della sosta, Marta de Guio e compagne avevano sfruttato benissimo le due partite consecutive in casa, cogliendo altrettante vittorie e portandosi al secondo posto solitario a -3 dalle siciliane. La differenza con le etnee l’ha fatta la partita contro il Cus Pisa, unica trasferta finora per le verdi e unica macchia del campionato.
Quella che andrà in scena domenica a Catania sarà anche la sfida tra il miglior attacco (16 i gol segnati dalle siciliane) e la miglior difesa (appena tre le palline che Roberta Lilliu ha tolto dalla porta). Sicuramente quello che avranno di fronte sarà un avversario di prim’ordine, ma allo stato attuale le sarde non partono affatto battute.

Anche perché il bilancio dei tre scontri dell’anno scorso è in parità: una vittoria a testa e un pareggio (1-1 proprio a Catania). Il precedente più vicino è però amaro per l’Amsicora, con la sconfitta rimediata al campo Alberto Maxia nel Road to Europe, competizione poi vinta proprio dalle etnee.

Appuntamento dunque per domenica alle 13:00 per HCU Catania – Amsicora. Al Dusmet ci si gioca il primato.

Carlo Buccoli 08.11.2013

Sport: 

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti