A1/F Sconfitta pisana per l'Amsicora

Battuta d'arresto per le ragazze di Tisera e Lilliu nella prima trasferta della stagione.

Nell'anticipo di sabato 22 ottobre, il match contro il Cus Pisa è terminato 3-0 a favore delle padrone di casa.

La partita inizia subito in salita per le sarde, infatti fin dai primi minuti le universitarie danno segni di maggiore freschezza e concentrazione dimostrando di voler vincere la partita. Le cagliaritane dal canto loro soffrono il pressing a tutto campo delle avversarie e nel primo tempo subiscono due reti. A segno vanno i rinforzi argentini Pereyra e Reboredo al termine di due buone azioni corali e complici due errori nelle marcatureAssente Tisera per impegni di gioco, nell'intervallo coach Lilliu striglia le sue, ma questo non basta a far cambiare l'atteggiamento della squadra. Nella ripresa infatti la musica non cambia e le cussine realizzano il loro terzo goal su corto grazie ad una spizzata di Lecchini all'altezza del dischetto. Le amsicorine appaiono poco reattive e confuse e non riescono a far prevalere il loro gioco, uscendo sconfitte meritatamente.

L'Amsicora non perdeva dal 29 marzo 2015 quando a Bra contro l'HF Lorenzoni perse, anche in quell'occasione, 3 a 0.

Per il Cus Pisa la conquista dei tre punti significa l'aver conquistato vetta della classifica in codominio con il Cus Catania, che a sua volta vince a Roma di misura contro l'HF SanSaba. Negli altri match della giornata, l'HF Lorenzoni impatta in casa contro l'Hockey Cernusco 2-2. La Pol.Ferrini invece, davanti al proprio pubblico,rimedia la terza sconfitta a favore del Cus Padova che conquista i primi 3 preziosissimi punti in chiave salvezza.

24/10/2016 Uff. Stampa Amsicora

Sport: 

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti