A1/F Vittoria a Cernusco

L'Amsicora non molla e vince senza troppi patemi d'animo. Pur orfane di Marta de Guio e con Costanza Dessì ancora in ripresa da un infortunio, le ragazze di Tisera e Lilliu fanno bottino pieno con il Cernusco. Finisce con un secco 4-0 per le cagliaritane che esprime pienamente il differente tasso tecnico tra le due compagini.

La squadra amsicorina ha giocato con autorità e dominato l'incontro.

Per la cronaca è stata Federica Mereu ad aprire le marcature nel primo tempo con un tiro raccolto in area al termine di una bella azione corale.

Nel secondo tempo ha invece trovato il goal per tre volte una Marina Khilko in forma strepitosa, tutti e tre messi a segno su spizzata. Ma tutto il reparto offensivo ha impegnato il portiere avversario. Sul fronte opposto sono state solo due le azioni sotto la porta di Fadeeieva che ha parato senza affanni.

Alla luce dell'attesissimo risultato di Pisa che ha visto il locale Cus pareggiare con il HCU Catania, le speranze di aggancio alla capolista, per l'Amsicora, svaniscono. Ma non tutto è perduto, la fiducia c'è, anche se punto di ritardo dalla battistrada è difficilissimo da colmare a sole tre giornate dalla fine del campionato.

Senza lasciare nulla di intentato ora la testa rimane concentrata sulla prossima gara in calendario. Dopo le vacanze pasquali c'è l'agguerrito HCU Catania ad attendere Ruiu e compagne in territorio laziale. In palio, ancora, c'è il secondo posto del torneo che vale un biglietto per l'Europa.

10/04/2017 Ufficio Stampa Amsicora

Sport: 

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti