A1/M: AMSICORA, IMPORTANTE VITTORIA A CASTELLO D’AGOGNA

L’Amsicora fa bottino pieno in casa del Bonomi, una delle squadre più forti e in forma del campionato. Per questo motivo la vittoria assume un valore doppio. 
Un 2 a 1 che porta le firme di Paziuk e Mura (di Ortega la rete dei lomellini).
Partita equilibrata, tra due compagini che al momento, stante la classifica, esprimono insieme al Bra il meglio dell’hockey italiano. Bra che dopo la vittoria odierna sul CUS Pisa resta in vetta alla classifica insieme all’Amsicora e che sarà la prossima avversaria proprio dei verdi, in quello che si preannuncia come l’incontro di cartello della decima giornata, prima della sosta invernale.
Veniamo alla cronaca.
Bonomi che parte col turbo azionato e mette subito in difficoltà il sodalizio sardo con Ortega. Spingono gli uomini di Stefano Angius, imprimono ritmo e sostanza al gioco e provano a sfondare. L’Amsicora, costretta nella propria metà campo, deve difendersi dalle incursioni dei lombardi, con Manca decisivo in almeno tre interventi.
Il primo quarto si chiude a reti inviolate ma tutto lascia intendere che per Roberto Carta e i suoi è giornata di straordinari.
Alla ripresa del gioco, però, i cagliaritani, al primo vero affondo, conquistano il primo corto della partita, neutralizzato dai padroni di casa. Poi sono i lomellini a beneficiare di un corto a favore, concluso con un nulla di fatto. 
Nuovo capovolgimento di fronte e nuovo corto per l’Amsicora. Paziuk mira alla sinistra di Padovani e realizza la rete dell’1 a 0, risultato sul quale le squadre vanno al riposo.
Alla ripresa del gioco il Bonomi pareggia i conti con Ortega  su azione di contropiede.
Dopo un giallo comminato a Mureddu, che lascia per diversi minuti i verdi in inferiorità numerica, l’Amsicora perviene al raddoppio.
Boi, ben imbeccato in area al termine di un’azione sviluppatasi sulla sinistra, indirizza un push sul primo palo che viene respinto dall’ottimo Padovani. Il portierone della Nazionale nulla può, però, sulla successiva ribattuta di Mura che, da rapinatore d’area qual è, realizza la sua decima segnatura in campionato ed incalza così il suo compagno di squadra Paziuk al vertice della classifica cannonieri. 
L’ultimo quarto è un assalto all’arma bianca dei padroni di casa alla porta di Manca ma il risultato rimane invariato.
I verdi tornano a casa con i tre punti, meglio non sarebbe potuta andare.
Adesso testa al big match di sabato prossimo.
 
(12/11/2018) - Luigi Rocchigiani S.G. Amsicora

Sport: 

SEGRETERIA - NUOVO ORARIO ESTIVO

S.G. AMSICORA

SEGRETERIA GENERALE

Si comunica che

dall’11 al 30 giugno 2018 la segreteria aprirà il martedì ed il giovedì con il seguente orario:

dalle ore 17.00 alle ore 19.00

MESI DI LUGLIO E AGOSTO CHIUSO

PER INFORMAZIONI

CONTATTARE

sg_amsicora@tiscali.it

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti