A1/M: AMSICORA, VITTORIA CONTRO LA JUVENILIA CHE VALE IL PRIMO POSTO.

Il secondo derby in terra sarda nel giro di sette giorni dice ancora Amsicora.
 
Il 5 a 2 inflitto alla Juvenilia Uras, per come è maturato e per le circostanze in cui si è concretizzato, è di quelli che pesano. 
 
Per effetto di questo risultato e per la contemporanea sconfitta dei campioni d’Italia del Bra ad opera del Bonomi, l’Amsicora balza infatti in testa alla classifica, in condominio proprio con i lomellini.
 
Il primato temporaneo ha un valore meramente simbolico. Sarebbe impensabile, a un quarto di campionato appena trascorso, attribuirgli un peso maggiore. Però, questo sì, è un premio a quanto fin qui espresso dagli uomini di Roberto Carta.
 
Il coach cagliaritano si è trovato a dover gestire defezioni importanti. 
Le partenze di Asuni (a segno anche contro il Bra, con una doppietta che lo proietta sempre più saldamente al secondo posto nella classifica marcatori, alle spalle di Paziuk), Lorenzo Giuliani (autore della rete contro il Bonomi), Angius e Polo, cui si sono aggiunti gli stop forzati di Agabio (fermo per motivi di lavoro) e, più recentemente, di Lai (bloccato da un infortunio) hanno finito per accelerare e consolidare quel rinnovamento iniziato un paio d’anni fa.
Con la diminuzione dell’età media dei giocatori il valore aggiunto del nuovo corso è rappresentato dalla consacrazione dei giovani, che si sono presi la squadra sulle spalle. E i risultati si stanno vedendo.
 
Per la cronaca, l’Amsicora si porta in vantaggio intorno al 10’ con Mura, che sfrutta al meglio una verticalizzazione di Tisera.
Il raddoppio arriva un minuto dopo, al termine di una bella azione corale, ad opera di Boi, il cui tiro carambola sul bastone di un difensore urese.
 
Primo quarto che si chiude con i padroni di casa sopra per 2 a 0. 
 
A metà del secondo quarto in evidenza Giaime Carta, con un rovescio respinto dal portiere, e Mureddu, che tutto solo sulla sinistra tira sull’estremo difensore.
 
Sul finire del mini tempo da registrare due corti, uno per parte, battuti rispettivamente da Koshelenko per la Juvenilia e da Paziuk per l’Amsicora,  fermati il primo dal palo, il secondo dalla traversa.
 
Squadre che vanno all’intervallo lungo con l’Amsicora in vantaggio per 2 a 0.
 
Alla ripresa del gioco Davide Giuliani si rende protagonista di una serpentina sulla fascia sinistra che avrebbe meritato miglior sorte, conclusa invece sul portiere.
 
Il giovane avanti cagliaritano, con Boi, Mura e Mureddu forma un quadrilatero d’attacco che di partita in partita sta diventando sempre più prolifico.
 
Proprio dai bastoni di Mureddu e Mura arrivano la terza e la quarta segnatura. Il goal di Mura, in particolare, è da antologia. Conquistata palla al limite dei ventidue l’attaccante amsicorino si allarga sulla destra, semina due difensori, entra in area e spara un drive sul primo palo. Applausi meritati.
 
Il quinto goal dei verdi lo realizza Paziuk, caso mai ci fossero dubbi, su corto.
 
Di Koshelenko, su corto, e di Atzeni, le marcature della Juvenilia.
 
Roberto Carta ha utilizzato tutti i giocatori a disposizione, eccetto il secondo portiere Loddo. Da registrare il rientro tra i pali di Manca, che ha preso il posto dell’infortunato Sorrentino.
 
Nel turno infrasettimanale l’Amsicora rende visita alla Tevere.
 
Sabato prossimo la prima di un trittico di partite che costituisce un po’ la prova della verità. Arriva l’HT Bologna, poi a seguire trasferta a Castello D’Agogna e nuovamente in casa contro il Bra. Ogni commento è superfluo.

(28/10/2018) Luigi Rocchigiani - S.G. Amsicora

Sport: 

SEGRETERIA - NUOVO ORARIO ESTIVO

S.G. AMSICORA

SEGRETERIA GENERALE

Si comunica che

dall’11 al 30 giugno 2018 la segreteria aprirà il martedì ed il giovedì con il seguente orario:

dalle ore 17.00 alle ore 19.00

MESI DI LUGLIO E AGOSTO CHIUSO

PER INFORMAZIONI

CONTATTARE

sg_amsicora@tiscali.it

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti