A1/M: IL DERBY MADE IN CAGLIARI VA ALL’AMSICORA

Ennesima sfida tra le due compagini cagliaritane, Polisportiva Ferrini e Amsicora, già protagoniste sei giorni fa della finale del Round 3 di Coppa Italia.

Anche stavolta il derby, andato in scena al Maxia, se lo aggiudica l’Amsicora. A differenza di sei giorni fa, però, gli uomini di Roberto Carta hanno dovuto sudare sette camicie per avere ragione di una bella Ferrini che, dopo essere andata sotto di due goal, è riuscita a rimontare, rischiando pure di andare in vantaggio e di fare suo l’incontro.

Alla fine sono stati gli episodi più favorevoli a premiare gli amsicorini.

Ad appena un minuto dal fischio d’inizio l’Amsicora guadagna il primo corto. Sugli sviluppi Carta serve sottoporta Mura che insacca.

È l’1 a 0 per i verdi.

Quattro minuti dopo, altro corto per l’Amsicora e Carta tira il drag flick del raddoppio.

È l’uno-due micidiale che mette al tappeto la squadra di casa.

Tra il 9’ e l’11’ si registrano altre due occasioni sui bastoni di Giustini e Davide Giuliani, terminate di poco alte sopra la traversa.

Al 13’ arriva il primo corto per la Ferrini, il tiro termina a lato.

Ad un minuto dal termine del primo quarto la Ferrini si aggiudica due corti consecutivi, al secondo tentativo Bertoni fa centro.

Il primo minitempo si chiude con l’Amsicora in vantaggio per 2 a 1.

Al 2’ da segnalare un corto per l’Amsicora, che si conclude con un nulla di fatto. È anche l’unico episodio degno di cronaca di un secondo quarto asfittico che porta le due squadre all’intervallo lungo sul punteggio di 2 a 1 in favore della squadra ospite.

Alla ripresa del gioco il primo sussulto, al 7’, è di marca amsicorina, con Davide Giuliani che prima tira addosso al portiere avversario, poi, sulla ribattuta, manda alto.

Al 12’ altro corto per la Ferrini, senza esito. Ma è il preludio al goal del pareggio. Un minuto dopo, infatti, i padroni di casa  vanno di nuovo al tiro su corner corto, ancora con Bertoni, che non manca all’appuntamento realizzando il 2 pari che chiude il terzo quarto.

L’ultimo minitempo si apre con un’occasione per parte, prima con Carta per l’Amsicora, poi con Assam per la Ferrini, che conclude fuori un bel contropiede che l’aveva portato a tu per tu con Manca.

Al 6’ corto per l’Amsicora, neutralizzato dai padroni di casa.

Al 10’ è ancora l’Amsicora a rendersi pericolosa davanti alla porta avversaria, con Sorrentino protagonista in almeno due circostanze.

Al 12’ Agabio riporta sopra i suoi, al termine di un lungo batti e ribatti, sul quale l’estremo difensore di casa nulla può.

Un minuto dopo nuovo corto per la Ferrini, ma il tiro di Bertoni si infrange sul muro amsicorino.

È anche l’ultimo episodio dell’incontro.

Il punteggio finale premia l’Amsicora che vince per 3 a 2.

Tante le occasioni per parte. L’Amsicora ha avuto il merito di metterne una in più nel sacco ma nel complesso la gara poteva terminare in parità come con una vittoria in favore dei padroni di casa.

Alla luce dei risultati odierni l’Amsicora rosicchia due punti alla Tevere, che non va oltre il pareggio col Bologna, e si porta a un punto proprio dai romani, i quali vengono appaiati in classifica dal Bonomi, vittoriosi di misura in casa della Juvenilia Uras, che scivola così al quinto posto dietro l’Amsicora.  A cinque lunghezze dai cagliaritani continua il viaggio in solitario della capolista Bra, corsara a Ponte Vittorio contro il Suelli.

Prossimo turno per l’Amsicora, ultima giornata del girone d’andata, fra sette giorni in casa contro l’HT Bologna.

 

11/03/2018 Luigi Rocchigiani – S.G. Amsicora -

Sport: 

SEGRETERIA - NUOVO ORARIO ESTIVO

S.G. AMSICORA

SEGRETERIA GENERALE

Si comunica che

dall’11 al 30 giugno 2018 la segreteria aprirà il martedì ed il giovedì con il seguente orario:

dalle ore 17.00 alle ore 19.00

MESI DI LUGLIO E AGOSTO CHIUSO

PER INFORMAZIONI

CONTATTARE

sg_amsicora@tiscali.it

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti