A1/M: L’AMSICORA A BRA NON PER RIVINCITA, MA PER PUNTI

Chiunque abbia seguito un po’ di hockey prato degli ultimo biennio sa perfettamente che nulla si addice al concetto di big match meglio di HC Bra – Amsicora. Non è tanto una questione di classificaanche perché i gialloneri, per un motivo o per un altro, hanno disputato appena due partite in questa stagionebensì una questione di mentalità e abitudine a giocare ad alti livelli. L’Amsicora è la squadra più titolata d’Italia per distacco, ma nessuno ha fatto meglio del Bra nelle ultime sette stagioni: hanno vinto più loro di tutti gli altri messi insieme. Inoltre negli ultimi due anni lo scudetto è stato un affare a due tra Bra e Amsicora, con i sardi bravi ad approfittare dell’annata di flessione dei cuneesi per riconquistare il titolo dopo nove anni nel 2012, e il Bra che ha capitalizzato al meglio i playoff casalinghi al termine di un campionato dominato in lungo e in largo nel 2013. Ecco perché quando si parla di bigmatch nell’hockey italiano il pensiero non può che andare su Bra – Amsicora.

L’Amsicora continua ad alzare l’asticella fissandolo per questo week end nella misura più alta possibile. L’impegno a Bra è infatti il più probante del calendario, sia per la qualità dell’avversario, sia per il campo tradizionalmente ostico per chiunque ci metta piede. L’ultima sconfitta risale infatti al maggio 2011 (Roma corsara 3-2), e anche le squadre che sono riuscite a strappare un punto si contano sulle dita di una mano. L’ultima a riuscirci è stata la Bonomi due settimane fa, ma i gialloneri arrivavano dalla tre giorni terrificante a Barcellona per il first round dell’EHL. Problema della stanchezza che questa settimana non c’è, visto che la settimana scorsa Massimo Lanzano e compagni hanno riposato.

L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate è stato nel maggio scorso, con il successo del Bra nella finale playoff che ha consegnato loro il titolo di Campioni d’Italia in un match apertissimo. Quella di sabato non può essere una rivincita, perché una partita a tredici giornate dalla fine della regular season non può esserlo, per forza di cose. I ragazzi di Roberto Carta andranno a Bra per cercare di continuare la propria striscia positiva e di mantenere l’imbattibilità. Sicuramente andranno a Bra per provare a vincere perché la mentalità di cui sopra obbliga entrambe le squadre a scendere sempre in campo per i tre punti. Sarà sicuramente un bel match tra due ottime squadre. Anche perché, numeri e stastiche alla mano, Bra – Amsicora è quanto di meglio l’hockey italiano possa offrire.

Appuntamento al campo Augusto Lorenzoni di Bra fissato per 14:30. Arbitri della sfida saranno gli internazionali Galligani e Parisi.

 

30/10/2014 – Carlo Buccoli

Sport: 

Anno: 

SEGRETERIA - NUOVO ORARIO ESTIVO

S.G. AMSICORA

SEGRETERIA GENERALE

Si comunica che

dall’11 al 30 giugno 2018 la segreteria aprirà il martedì ed il giovedì con il seguente orario:

dalle ore 17.00 alle ore 19.00

MESI DI LUGLIO E AGOSTO CHIUSO

PER INFORMAZIONI

CONTATTARE

sg_amsicora@tiscali.it

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti