A1M: LA CORSA DELL’AMSICORA SI FERMA A SUELLI

Non è un caso che la peggior prestazione stagionale dell’Amsicora coincida con il primo mezzo passo falso della stagione. L’1-1 finale è il riassunto di una partita nella quale se il Suelli avesse fatto due tiri in porta, probabilmente avrebbe fatto due gol. Fortunatamente il secondo tiro non arriva mai tra i pali difesi da Manca, il cui unico intervento del match è nell’azione del vantaggio trexentino. Mentre Fabio Mureddu e compagni avrebbero potuto tirare in porta fino a martedì pomeriggio, senza risultati.

E’ da poco passata la metà del primo tempo quando Fabio Vargiu spezza la partita con il gol che regala il vantaggio ai padroni di casa. L’Amsicora si ritrova sotto dopo aver tenuto in mano il pallino del gioco in un assedio però sterile, senza convinzione e confuso. Dopo il gol subito i verdi provano a riversarsi nuovamente nella metà campo avversaria, ma le idee restano poche e applicate maluccio. Termina così il primo tempo, che per il quarto anno di fila vede l'Amsicora sotto nel punteggio nel Derby.

L’inizio della seconda frazione è in realtà una falsa partenza, perché dopo pochi secondi si scatena un nubifragio che convince gli arbitri a sospendere la gara. Alla ripresa del gioco si assiste ad un Amsicora diversa, non solo per il cambio d’abito operato nell’intervallo. Passano infatti pochi secondi e Lacort spinge in porta un preciso assist di Angius per il pareggio ospite. Ci si aspetterebbe la rimonta, in realtà i ragazzi di Roberto Carta abbassano il ritmo, finendo col giocare ai ritmi del Suelli. Le occasioni per sbloccare la partita ci sono, ma un po’ la sfortuna e un po’ molto l’imprecisione lasciano invariato il punteggio. La fotografia della gara è il corto tirato da Murgia e stoppato sulla linea di porta da un difensore. Come da pronostico, la partita si gioca più sull’intensità e sull’agonismo che sulla tecnica. Tutto ciò porta a continui scontri a centrocampo, talmente tanto che se la pallina fosse scomparsa alcuni se ne sarebbero accorti diversi minuti dopo, mentre altri non se ne sarebbero proprio accorti perché non era quella che cercavano.

Finisce quindi 1-1 una partita che consente all’Amsicora di guadagnare un punto sulla prima inseguitrice e continuare ad essere imbattuta in campionato. Visto come si erano messe le cose, era tutt’altro che scontato.

 

16/11/2014 – Carlo Buccoli

Sport: 

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti