"La linea verde"

Ricomincia domenica mattina con l’Under21 l’annata per le giovanili dell’Amsicora. La caccia al titolo per i giovani allenati da Luca Angius parte con l’impegno casalingo contro l HT Uras in un torneo a quattro squadre che vede coinvolte anche Ferrini e Cus Cagliari e che regalerà al vincitore del girone un posto alle finali Nazionali di categoria.

Solo una settimana dopo partirà anche l’under14 maschile. I giovani di Luca Angius coadiuvato da Federico Lai esordiranno a Sa Duchessa contro il Cus Cagliari immediatamente dopo la partita delle rispettive prime squadre.

A seguire poi cominceranno anche tutti gli altri campionati che vedono, come naturale che sia, l’Amsicora protagonista. Oltre alle due già citate categorie, i ragazzi della società di Ponte Vittorio sono iscritti al campionato Under 17 maschile. Quali sono le reali ambizioni dei ragazzi dell’Amsicora? “Per quanto riguarda l under 14 cercheremo di dare continuità al lavoro degli ultimi due anni che ci ha portato ottimi risultati, con due podi nazionali. Proveremo a migliorare per puntare più in alto” ci dice lo stesso Luca Angius, allenatore fact totum delle giovani promesse Amsicorine.
“Per quanto riguarda l under 17 abbiamo una squadra molto giovane, composta per larga parte dagli stessi dell’under 14. L’obbiettivo è senz'altro quello di accedere alle finali Nazionali per poi giocarcela a viso aperto contro le altre finaliste. Con l’under 21 ripartiamo dallo spareggio perso in casa della Roma, poi Campione d’Italia una settimana più tardi. Abbiamo un buon gruppo, giocano insieme da molti anni. Siamo convinti che il loro affiatamento, unito a individualità importanti sicuramente di una categoria superiore, come Bruno Mura e Giaime Carta, possa permetterci di toglierci grosse soddisfazioni.”

L’Amsicora è attivissima anche nelle giovanili femminile. Le ragazze, allenate da Ines Iriarte e Francesca Denotti, saranno impegnate con i campionati under 14, under 16 e under 19. Sulla nuova stagione che sta per iniziare parla proprio l'allenatrice Iriarte: "Gli obbiettivi sono diversi. Prima di tutto vorrei farle crescere  individualmente - sia livello tecnico che tattico - per arrivare a disputare partite come una squadra. Inoltre vorrei riuscire a farle crescere come gruppo umano e a difendere i colori della maglia con cui entriamo in campo. Il tutto per riuscire poi a vincere il titolo Italiano, ovviamente.”

Tutti campionati che, nel corso degli anni, hanno regalato alla prima squadra il 90% dell’organico odierno.

Carlo Buccoli 01.11.2013

Sport: 

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti