Doppio turno A1 maschile

Dates: 

06/04/2013 - 16:00

Sabato 06/04 h.16.00

S.G. Amsicora vs PiùUnica P. Bonomi

 

Domenica 07/04 h.11.00

S.G. Amsicora vs H.C. Bra

AMSICORA: UN WEEK END PER FARE LA STORIA

Conclusa la settimana Pasquale, si apre la settimana più importante della storia recente dell’Amsicora. Sabato e domenica infatti si giocherà il doppio turno del campionato maschile di hockey su prato, valevole per la 12esima e 13esima giornata di Serie A1. Un doppio turno che in teoria vale sei punti, in pratica vale un lustro di sacrifici, allenamenti, trasferte estenuanti. Un lustro che comprende anche la pagina più nera della storia hockeistica amsicorina: quel campionato di A2, il primo assoluto dei verdi, utile per gettare le basi della squadra del futuro: un mix di ragazzi giovani, che hanno fatto tutto il settore giovanile con la maglia dell’Amsicora e che hanno vissuto il loro primo campionato da protagonisti, affiancati da giocatori esperti. Lo stesso mix che adesso è secondo in classifica, a tre punti dalla vetta. Pronti a riscrivere la storia dell’hockey italiano.

Un week-end importantissimo anche per l’Amsicora femminile e per i ragazzi dell’under 16. Entrambe le formazioni giocheranno la propria partita al termine della sfida della maschile. Per i ragazzi allenati da Luca Angius è la prima gara di questo 2013. Sabato alle 18:30 giocheranno contro il Cus Cagliari in una contesa che determinerà il primo posto del girone valido per giocarsi le finali del campionato italiano di categoria.
Debutto di fuoco anche per le ragazze di Roberto Carta, alla prima apparizione casalinga del nuovo anno. Il calendario le mette di fronte all’ostacolo più duro del campionato: l’HF Lorenzoni campione in carica. Tuttavia l’Amsicora è la squadra che più ha messo in difficoltà le braidesi negli ultimi anni, strappandole una coppa Italia a domicilio. Fischio d’inizio fissato per le 13:30 di domenica 7 Aprile.

Il primo atto si svolgerà sabato alle ore 16:00, quando Mureddu e compagni affronteranno una gara delicatissima, contro l’unica squadra capace di sconfiggere la capolista Bra: la PiùUnica P. Bonomi. I lomellini, autori di un campionato importante, vorranno vendicarsi dell’andata. Un 1-4 con cui l’Amsicora sconfisse una squadra ancora in rodaggio, lontana parente dall’attuale Bonomi capace di battere, oltre al Bra, la DeSisti Roma a domicilio. Per i ragazzi di Roberto Carta però la vittoria è troppo importante. I tre punti li terrebbero agganciati ai giallo neri, impegnati a Suelli contro i trexentini, e consentirebbero loro di arrivare alla sfida di domenica mattina con entusiasmo non indifferente.

Alle 11:00 di domenica 7 Aprile, infatti, si gioca il big match Amsicora – Bra. I campioni che hanno inanellato 28 vittorie consecutive (prima della sconfitta proprio contro la Bonomi) tra stagione regolare dell’anno scorso, playoff e inizio di quest’anno, contro l’unica squadra capace di insidiarli negli ultimi due anni. La distanza tra le due formazioni è frutto del 2-1 con cui Lanzano e compagni si imposero all’andata in una gara rocambolesca giocata alla pari dai verdi, decisa solo negli ultimi minuti di gioco e che i sardi proveranno in tutti i modi a vendicare. Ricordandosi che il gruppo di giocatori che formeranno il cerchio prima del fischio d’inizio è pressappoco lo stesso che formò il cerchio a Uras nell’ottobre del 2010, pronti a giocare la prima partita di A2.

 

Carlo Buccoli 02.04.2013 

sport: 

location: 

Stadio Amsicora

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti